luglio 16, 2019

BANCHE, TAGLIO COMMISSIONI BANCOMAT, TANASI (CODACONS): NON BASTA

Taglio commissioni bancomatIl Prof. Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons spiega che le commissioni che gravano sui pagamenti con moneta elettronica vanno abolite del tutto, almeno per l’acquisto dei beni non voluttuari.Taglio commissioni bancomat

Una azienda paga mediamente ogni anno tra commissioni e canoni vari sul Pos 1.200 euro; questi soldi vengono poi scaricati sui consumatori attraverso prezzi e tariffe, con la conseguenza che l’inutile balzello pesa sulla collettività e favorisce le banche.

Per tale motivo – conclude Tanasi – il decreto del Governo appare come un semplice palliativo che non risolve il problema dei pagamenti con carta di credito o bancomat, non incentiva l’uso della moneta elettronica e mantiene in vita costi ingiustificati, a danno dei consumatori italiani.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *